MiniGuida per datori di lavoro

Dopo mesi di lavoro e revisione, il Coordinamento scientifico ha pubblicato la guida "LAVORO DI PERSONE CON AUTISMO: NUOVA RISORSA PER L’AZIENDA - Miniguida per Datori di lavoro".

La guida ha lo scopo di informare e formare i datori di lavoro delle aziende sulle opportunità di crescita e di sviluppo che una persona con autismo, inserita in azienda con gli opportuni adattamentidella postazione di lavoro, possa rappresentare una importante risorsa di innovazione.

È noto in tutto il mondo che le persone con autismo sono dotate di grandi abilità e talenti, che però spesso finiscono per essere considerati limiti se non compresi e supportati. Non è un caso che grandi scienziati o artisti siano considerati persone con autismo.
L’attenzione per i dettagli, la cura dell’ordine, il rispetto dell’etica umana e professionale, la vocazione allo svolgimento di compiti di routine, i margini di errore pressoché uguali a zero nella ripetizione delle azioni sono diventate oggi caratteristiche delle persone con autismo che i datori di lavoro stanno riconoscendo come molto utili per l’azienda e i suoi vari settori (archiviazione, gestione dati, magazzinaggio, etc.). Non è un caso che la SAP, la multinazionale dei software gestionali, voglia assumere l’1% della sua forza lavoro (oltre 650 giovani) fra persone con autismo.

Ovviamente tale inserimento richiede da parte del datore di lavoro una preparazione e un supporto specifico, mentre il posto di lavoro deve essere adattato agli orari e alle esigenze della persona. Nel mondo ci sono esperienze di successo di inserimento sociale e lavorativo di persone con autismo. Il Progetto START AUTISMO - Sistema Territoriale per l’Autonomia e la Realizzazione dei Talenti di persone con Autismo - si propone di trasferire anche in Italia e in Abruzzo queste esperienze perché il lavoro per le persone con autismo, se supportato con adeguati strumenti, possa diventare un diritto concreto e una possibilità in più per l’azienda di accrescere il suo valore sociale.

Non solo perché ci sono incentivi e contributi, ma soprattutto perché l’esperienza di lavoro con persone con autismo migliora la reputazione sociale dell’impresa e il clima di lavoro fra i dipendenti.

La Guida è uno strumento informativo rivolto alle imprese e ai datori di lavoro e fornisce indicazioni in merito alle potenzialità e criticità che presentano le persone con autismo
in ambito lavorativo. L’obiettivo è quello di:

  • aumentare in generale la conoscenza dei datori di lavoro in tema di autismo;
  • sottolineare i vantaggi per le aziende nell’assumere persone con autismo;
  • aiutare i datori di lavoro ad individuare le mansioni più adatte per persone affette da autismo;
  • fornire informazioni sui programmi di supporto disponibili sia per i datori di lavoro che per le persone con autismo;
  • fornire alle aziende maggiori informazioni e consigli pratici per l’inserimento lavorativo di persone con autismo.

Scarica qui la Guida >>>

Iscriviti alla Newsletter

ISCRIVITI
per ricevere gratutitamente la nostra newsletter.

oppure cancella la tua registrazione
Sede di coordinamento del progetto: Fondazione Il Cireneo Onlus per l'Autismo
Via Marco Polo, 61/6 - 66054 Vasto (Ch)
tel. (+39) 0873.58448 fax (+39) 0873.58448
e-mail: info@fondazioneilcireneo.it
web: www.fondazioneilcireneo.it
Sede formativa: Associazione Focolare Maria Regina Onlus
Centro Studi Sociali "Don Silvio De Annuntiis"
Piazza Don Silvio De Annuntiis - 64025 Scerne di Pineto (Te)
tel. (+39) 085.9463098 - fax (+39) 085.9463199
e-mail: ufficioprogetti@ibambini.it
web: www.ibambini.it